Cronaca Via Briantina

Seregno, la Finanza a scuola: controlli antidroga al Levi e al Bassi

I militari si sono presentati coi cani antidroga nella mattinata di giovedì alle porte degli istituti superiori. Controlli anche allo Skate Park di via La Pira: sequestrati dieci grammi di droga

All'operazione hanno partecipato i cani antidroga Lisa e Bacco

SEREGNO - Controlli antidroga della Guardia di Finanza negli istituti seregnesi Primo Levi e Martino Bassi. I militari del tenente colonnello Mario Salerno, d'accordo con la dirigenza, si sono presentati alle porte degli istituti con i cani Lisa e Bacco, che hanno fiutato e segnalato alcuni studenti, uno dei quali minorenne, che comunque a un controllo più approfondito non è stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

CONTROLLI ALLO SKATE PARK - I controlli si sono concentrati sulle quarte e quinte classi, e hanno interessato in totale  circa 200 studenti. Non sono state riscontrate violazioni, ma l'operazione è stata significativa dal punto di vista della prevenzione e della deterrenza.  I controlli sono  quindi proseguiti all'esterno degli istituti. Perquisito anche lo Skate Park di via La Pira. Anche questa volta, come nelle scorse settimane, i finanzieri non si sono sbagliati: grazie al sensibilissimo olfatto dei cani, sono stati ritrovati dieci grammi di hashish nascosti in mezzo a un cumulo di macerie. La droga è stata sequestrata; del proprietario, invece, nessuna traccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seregno, la Finanza a scuola: controlli antidroga al Levi e al Bassi

MonzaToday è in caricamento