rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Seregno / Via Adua

Seregno, operaio minaccia di gettarsi da una gru in via Adua

Un uomo ha minacciato di gettarsi nel vuoto in un cantiere: chiede il pagamento degli stipendi arretrati

SEREGNO - Via Adua, un uomo minaccia di buttarsi da una gru. Si tratta di Giuseppe Lamanna, operaio residente a Seregno che  ha minacciato di gettarsi dall'altezza di circa dieci metri chiedendo il pagamento degli stipendi arretrati. 

LA STORIA - Lamanna collaborava con una ditta di Carate, la Tecnom Imper, che ha chiuso da qualche mese. Per inscenare la protesta ha scelto un cantiere della Devero, estranea alla vicenda. Già nei mesi scorsi era stato autore di un gesto analogo a Figino Serenza, nel comasco. Sul posto le forze dell'ordine stanno instaurando una trattativa per convincere l'operaio a scendere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seregno, operaio minaccia di gettarsi da una gru in via Adua

MonzaToday è in caricamento