Sant’Ambrogio, degrado nei giardini pubblici di Seregno

Opere utili ai cittadini ma abbandonate a sé stesse. Sant’Ambrogio la situazione parchi pubblici non è delle migliori. Le prove? Basta dare un’occhiata al giardino pubblico fra via Lombardi e via Don Gnocchi.

SEREGNO - A Sant’Ambrogio la situazione parchi pubblici non è delle migliori. Le prove?
Basta dare un’occhiata al giardino pubblico fra via Lombardi e via Don Gnocchi. Altalene danneggiate e nessun riscontro da parte dell’amministrazione comunale, nonostante le segnalazioni dei cittadini.
E lo stesso vale per il viale ciclo pedonale che collega la chiesa di Sant’Ambrogio a via Lombardi: a distanza di pochi mesi dalla sua nascita e dalla piantumazione, versa già in condizioni pessime. Gli alberelli sono già morti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se contiamo il fatto che il passaggio è stato aperto poche settimane fa dagli stessi residenti, la vicenda assume ancora di più i contorni dell’incredibile. Gli stessi residenti hanno aperto infatti il varco che impediva il passaggio da entrambi i lati. Mancava ancora il collaudo finale, ma visti i tempi troppo lunghi gli abitanti della zona hanno deciso di fare da soli.
Ma oltre alla questione alberi morti, ad aggravare la situazione anche la mancanza dei lampioni. Come finirà? 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

  • Misinto, aperto al traffico un nuovo tratto della provinciale Sp 152

  • Brugherio, mentre cena al ristorante l'auto da 50mila euro prende fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento