Seregno, a spasso in macchina con dieci dosi di cocaina: 45enne arrestato

L'uomo ha tentato di lanciare dal finestrino la droga

La droga e il denaro sequestrato

Ha violato le disposizioni che vietano le uscite non giustificate. E nascondeva in auto dieci dosi di cocaina. Un uomo di 45 anni, di Seregno, è stato sorpreso domenica sera nel quartiere Crocione mentre girovagava in auto con dosi di stupefacente probabilmente alla ricerca di clienti.

All’inizio i militari lo hanno fermato solo per un normale controllo sulle norme che vietano la circolazione delle persone per contrastare la diffusione del Covid-19. Notando un atteggiamento nervoso, lo hanno perquisito, e allora sono spuntate le dosi di polvere bianca. 

L’uomo ha tentato di sbarazzarsi delle dosi di cocaina, gettandole fuori dal finestrino dell’auto, ma la trovata non è sfuggita ai militari. La perquisizione è proseguita nell’abitazione del 45enne, dove è stato recuperato materiale per il confezionamento della droga e 5mila euro in contanti: molti soldi considerato che l’uomo era ufficialmente disoccupato. 

Ora dovrà rispondere anche di violazione ai provvedimenti dell’Autorità, per aver ignorato le vigenti disposizioni governative emanate per contenere il contagio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento