Cronaca

Seregno, terremoto: chiusa la chiesa di San Rocco

La decisione è stata presa nel fine settimana perchè i Vigili del Fuoco hanno rilevato la presenza di crepe. "Ma le altre strutture sono sicure" - afferma il sindaco Giacinto Maeriani. Nessun problema invece per le scuole del paese

La chiesa di San Rocco a Seregno

SEREGNO - La chiesa di San Rocco è stata chiusa temporaneamente. "Abbiamo deciso la misura perchè sono presenti crepe che mettono a rischio l'equilibrio statico della struttura" spiega il sindaco Giacinto Mariani.  Giovedì scorso i Vigili del Fuoco del comando di via Ballerini avevano riscontrato la presenza di crepe sulle volte ad arco della Chiesa, costruita nel 1908. "Secondo i tecnici - continua Mariani - si tratta probabilmente di crepe preesistenti al terremoto che la scossa ha reso più evidenti". I rischi riguarderebbero solo la chiesa: le altre strutture  dell'oratorio non hanno subito alcun danno e sono sicure. Nessun pericolo nemmeno per  gli edifici scolastici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seregno, terremoto: chiusa la chiesa di San Rocco

MonzaToday è in caricamento