rotate-mobile
Cronaca Seregno

Caso Anselmi, Giacinto Mariani gioca la carta Twitter

Verrà inviato ogni giorno un messaggio all'account del Ministro degli Esteri Emma Bonino: "Perché è morto Carlo Anselmi?", accompagnato dall'hastag #percarloanselmi.

SEREGNO - Da quasi quattro anni il sindaco Giacinto Mariani si batte per il caso di Carlo Anselmi, deceduto a Cuba nell’agosto del 2009 in circostanze misteriose mentre era in vacanza. Il sindaco scrive ogni settimana una lettera Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro degli Esteri, all’Ambasciatore di Cuba in Italia e a quello italiano a Cuba per chiedere spiegazioni sulla morte di Carlo Anselmi.
Arrivati a quota 150 lettere, nessuna risposta. Così la decisione di rivolgersi alla rete, attraverso Twitter ogni giorno verrà mandato all’account del Ministro degli Esteri Emma Bonino, molto popolare in rete, un messaggio con una semplice domanda, “perché è morto Carlo Anselmi?”, accompagnata dall’hastag #percarloanselmi. E tutti i cittadini italiani sono invitati a farlo.
Unica novità in merito è una risposta, lo scorso 19 giugno, di Fabrizio Cicchitto, presidente della Commissione Affari esteri e comunitari della Camera dei Deputati. «Solo parole di circostanza», precisa il papà di Carlo, Agostino Anselmi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Anselmi, Giacinto Mariani gioca la carta Twitter

MonzaToday è in caricamento