Serpente incastrato in una rete in giardino, intervento dei vigili del fuoco a Misinto

L'animale, un biacco lungo meno di un metro, è stato recuperato e rimesso in libertà. Sul posto i vigili del fuoco di Lazzate

Il recupero dell'animale a cura dei vigili del fuoco

Nella mattinata di venerdì 14 agosto i vigili del fuoco di Lazzate sono intervenuti in un'abitazione di Misinto, dove era stata segnalata la presenza di un serpente rimasto incastrato nelle maglie di una rete da giardino. La squadra è intervenuta sul posto, in via per Saronno, e ha trovato l'animale - un esemplare di biacco lungo poco più di mezzo metro - bloccato nella rete. Il rettile si è spostato tra alcuni strumenti di giardinaggio e poi è rimasto bloccato appunto in una rete di nylon.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I pompieri hanno tagliato le maglie e con l'aiuto dei guanti hanno liberato il serpente dalla morsa. L'animale - che è risultato in buone condizioni di salute - è stato rimesso in libertà nel verde. A fine maggio in poche ore erano stati quattro gli esemplari di biacchi recuperati e liberati in Brianza: uno si era rintanato all'interno di un'area giochi in un condominio di Desio, un altro era stato trovato in un parco a Seregno mentre due esemplari "in amore" erano stati trovati nel giardino di una villetta a Biassono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento