Va al fiume e quando torna a casa scopre una biscia nel bagagliaio

Vigili del fuoco, carabinieri ed Enpa impegnati domenica pomeriggio in piazza Oggioni a Villasanta: l'animale è stato recuperato e poi liberato in un luogo consono

Il serpente a Villasanta (Foto P. Merlo/Facebook)

"C'è un serpente in un'auto". E' stato un pomeriggio movimentato quello di domenica a Villasanta quando un uomo residente in paese si è ritrovato all'interno del bagagliaio della vettura un serpentello, poi rivelatosi una biscia, che dopo aver girovagato per l'abitacolo è rimasto incastrato nel lunotto dell'auto.

In piazza Oggioni così sono arrivati i vigili del fuoco, i carabinieri e anche l'Enpa con il pronto intervento del volontario Danilo.

Tutto è iniziato quando l'uomo è rientrato a casa dopo aver passato una giornata a Vaprio d'Adda, al fiume, e si è accorto di avere nella vettura una biscia. Indeciso sul da farsi e sull'identità dell'animale che aveva tutta l'aria, a uno sguardo profano, di essere un serpente, ha chiesto l'intervento dei soccorsi. Il recupero congiunto dei vigili del fuoco e dell'Enpa è andato a buon fine e l'animale, una innocua biscia, è stata liberata in un ambiente consono alla sua sopravvivenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'Enpa sottolineano che le bisce sono animali assoltamente innocui parte del nostro eco-sistema e invitano tutti a non allarmarsi nel caso in cui ci si imbatta in questi rettili in aree verdi o nei giardini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento