Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Vedano al Lambro

Ha una serra di marijuana in casa, un arresto a Vedano al Lambro

L’uomo, un autotrasportatore italiano di 43 anni è stato arrestato. Insieme all’uomo che coltivava la droga segnalati anche tre assuntori

Era una produzione a km0, direttamente dal produttore al consumatore da una stanza all’altra dell’appartamento.

Un uomo italiano di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Monza a Vedano al Lambro dove aveva messo in piedi una serra per la coltivazione della marijuana che poi rivendeva personalmente. Il coltivatore, pregiudicato e di professione autotrasportatore, per arrotondare aveva allestito in una stanza della propria abitazione un laboratorio attrezzato per la coltivazione e lo stoccaggio della sostanza stupefacente.

GUARDA IL VIDEO.

L’indagine è scattata nell’ambito di un servizio per il contrasto all’attività di spaccio di droga e, tenendo sotto osservazione il pusher e pedinandolo, i militari di Monza sono arrivati dritti nell’appartamento del 43enne. Nella serra allestita per la coltivazione clandestina i carabinieri hanno scoperto 21 piante di marijuana in piena fioritura, già pronte per il raccolto, che avrebbe prodotto oltre tre chili di droga per un guadagno di quasi 4 mila euro. In soggiorno invece il pusher aveva altri 200 grammi di sostanza, confezionata in barattoli di vetro e cassette di legno, già pronti per lo smercio.

L’attività clandestina dello spacciatore è stata smantellata e il 43enne è finito in arresto in flagranza di reato per la coltivazione, la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito della stessa operazione i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura altri tre trentenni, sorpresi mentre trattavano l’acquisto della droga.

marijuana3-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha una serra di marijuana in casa, un arresto a Vedano al Lambro

MonzaToday è in caricamento