menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Seveso tinto di blu a Bovisio Masciago (Foto La Brenda/Facebook)

Il Seveso tinto di blu a Bovisio Masciago (Foto La Brenda/Facebook)

Seveso blu, mille litri di colorante sono finiti nel fiume a causa della rottura di una tubatura

Mille litri di colorante blu sarebbero stati accidentalmente sversati nelle acque del fiume da una azienda di Sienna Comasco a causa della rottura di una tubatura

Mille litri di colorante blu sono finiti nel fiume Seveso. E' questo il motivo per cui nella mattinata di mercoledì il corso d'acqua presentava una insolita colorazione che non è passata inosservata a tantissimi cittadini nei comuni della Brianza e del Milanese che hanno segnalato l'anomalia agli uffici competenti. 

Lungo il Seveso hanno effettuato dei sopralluoghi anche gli agenti della polizia provinciale che sono riusciti a risalire alla probabile causa della colorazione bluastra dell'acqua. Secondo quanto ricostruito fino ad ora, il fenomeno sembrerebbe essere legato allo sversamento accidentale di mille litri di colorante blu da parte di una azienda di Senna Comasco operante nel settore della chimica per arti grafiche, stampa e fotografie causato dalla rottura di un tubo.

Il liquido si è riversato nella rete fognaria e dalle tubature è poi giunto al Depuratore di Carimate proseguendo il suo corso fino al fiume Seveso in provincia di Monza e Brianza.

Per verificare la colorazione blu dell'acqua mercoledì mattina si è immediatamente attivato anche il comune di Seveso che ha comunicato l'avvio di verifiche da parte della società "Sud Seveso Servizi Spa" che gestisce il depuratore di Carimate. "Rispetto alla colorazione del fiume Seveso si informa che la società che gestisce il depuratore di Carimate "Sud Seveso Servizi Spa" ha comunicato l’avvio delle verifiche rispetto alla colorazione delle acque dovute, a loro giudizio, allo sversamento nella rete fognaria, a nord del depuratore, di pigmenti/coloranti concentrati" si legge in una breve nota dell'Ufficio Ambiente Ecologia e Lavori Pubblici.

Intanto sono in corso tutti gli accertamenti necessari da parte delle competenti autorità del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento