Arrestato mentre rompe vetri alle auto in sosta

E' successo nel weekend a Lissone, presso la stazione ferroviaria. L'arrestato è un 19enne che abita in città

La stazione

Un giovane di 19 anni è stato fermato dai carabinieri nel weekend, accusato di avere sfondato vetri di automobili parcheggiate presso la stazione di Lissone.

Lo hanno sorpreso con una mazza. Ha cercato di scappare scavalcando una inferriata ma si è ferito: all'ospedale gli hanno dato quindici giorni di prognosi. E' accusato di danneggiamento a scopo di furto: si presume infatti che volesse rubare all'interno delle automobili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento