Sgomberato un accampamento di nomadi al quartiere Cantalupo

I controlli della Polizia Locale nella mattinata di martedì: tre mezzi accampati in via Tognini sono stati fatti allontanare dal territorio cittadino

Martedì mattina intorno alle 11 al quartiere Cantalupo, a ridosso dello stadio, in via Tognini sono scattati i controlli ad alcuni camper che da qualche tempo erano fermi nell'area dove una decina di persone avevano improvvisato un accampamento di fortuna.

La Polizia Locale è intervenuta sul posto per effettuare gli accertamenti sulle generalità degli occupanti, tra i quali erano presenti anche dei bambini, e sui mezzi. I presenti, quasi tutti originari della Croazia, hanno spiegato di essere solo di passaggio e sui loro mezzi sono state contestate alcune piccole irregolarità legate alla manutenzione dei camper per le quali sono state comminate delle sanzioni.

Gli agenti della Locale hanno invitato gli occupanti ad allontanarsi dal territorio comunale, sgomberando così l'area. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento