Cronaca San Donato / Via Antonio Rosmini

Sgombero in via Rosmini nell'area occupata dal collettivo Foa Boccaccio

L'operazione martedì mattina. Due le persone sorprese all'interno dell'ex centro sportivo occupato in via Rosmini e denunciate

Sgombero al centro sociale Foa Boccaccio martedì mattina. All'alba del 13 luglio il personale della Questura di Monza insieme agli agenti della polizia locale e alle altre forze dell'ordine sono intervenuti nell'area di via Rosmini 11, dall'ottobre 2011 occupata dal collettivo.

Nell'ex centro sportivo sono state rintracciate due persone che sono state denunciate all'autorità giudiziaria per occupazione abusiva. Si tratta di un trentenne e di un cinquantenne, un cittadino di origine straniera e un italiano, entrambi con alle spalle precedenti.

polizia sgombero foa boccaccio-2

Un corteo contro lo sgombero

Martedì mattina, sul proprio blog, il collettivo ha diffuso un comunicato in cui annuncia l'attività in corso. "E’ in corso lo sgombero della FOA Boccaccio di Monza. Attualmente siamo impegnati/e nel recupero dei nostri materiali, ma a brevissimo seguiranno aggiornamenti".

E nella giornata di martedì 13 luglio il collettivo ha annunciato un corteo in programma per la serata. "La FOA Boccaccio 003 di Monza è stata sgomberata in queste ore. Ogni occupazione sa che il tempo a disposizione può finire: il nostro collettivo è già passato attraverso 10 sgomberi e altrettante rioccupazioni, senza mai nessun compromesso o accordo. Nello spazio sgomberato oggi, il campo sportivo di Via Rosmini, eravamo entrate nel 2011. Vogliamo rispondere immediatamente all'attacco. Per questo già stasera chiamiamo un corteo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgombero in via Rosmini nell'area occupata dal collettivo Foa Boccaccio

MonzaToday è in caricamento