Si accampano con tende e camper vicino al Brianteo: nomadi sgomberati dalla polizia locale

È successo nella giornata di martetedì 6 settembre. I nomadi, otto persone tra cui tre minorenni, sono stati scortati fuori dal territorio comunale

L'accampamento vicino al Brianteo

Avevano creato un accampamento di fortuna in via Tognini: due camper e due tende a due passi dallo stadio Brianteo. All'interno otto persone tra cui tre minorenni. Sono rimasti lì fino all'arrivo della polizia locale che li ha allontanati. È successo nella giornata di martedì 6 settembre.

I vigili sono intervenuti per effettuare gli accertamenti sulle generalità degli occupanti e sui mezzi. I presenti, quasi tutti originari dall'ex Jugoslavia, dopo i controlli hanno radunato le loro cose e successivamente sono stati scortati fuori dal territorio comunale. 

Non è la prima volta. A marzo gli agenti della polizia locale avevano scortato fuori dal territorio comunale una decina di nomadi che si erano accampati nel quartiere Cantalupo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento