Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Agrate Brianza / Via Cesare Battisti, 30

Agrate, sgominata banda di giovanissimi spacciatori

Si tratta di tre ragazzi 18enni fermati domenica sera in un parcheggio della città intenti a vendere droga a un minorenne

Due 18enni sono finiti in manette domenica sera ad Agrate con l’accusa di spaccio.

I giovani sono stati sorpresi dai Carabinieri in un parcheggio nei pressi di via Cesare Battisti intenti a consegnare droga a un minorenne.

Si tratta di due giovanissimi residenti ad Agrate e incensurati ma già da qualche tempo segnalati alle forze dell’ordine dai cittadini che si erano accorti dello strano via vai nel parcheggio della zona.

I due, probabilmente dediti all’illecita attività da circa tre mesi, sono stati sorpresi con un bilancino di precisione, 10 grammi di marijuana suddivisa in otto dosi e 550 euro, provento dello spaccio. Durante la stessa operazione insieme ai due, arrestati e in attesa di rito direttissimo, è stato fermato un loro amico, anch’egli 18enne e anch’egli incensurato. Il ragazzo in seguito a una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di tre piante di marijuana.

Nonostante la giovanissima età, nei loro confronti erano arrivate diverse segnalazioni che hanno portato gli inquirenti a identificare nei tre ragazzi i responsabili di una ben organizzata attività di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrate, sgominata banda di giovanissimi spacciatori

MonzaToday è in caricamento