Cronaca Vimercate

Lieto fine, Simone è stato affidato a una famiglia

Il piccolo abbandonato il 14 dicembre 2011 dalla mamma e portato in ospedale da una passante è stato ora affidato a una famiglia. Moltissime le richieste di adozione

Simone, il neonato abbandonato il 14 dicembre dalla mamma nelle braccia di una passante, è ora stato pre-affidato a una famiglia.

Tutti ricorderanno la storia, drammatica ma per fortuna a lieto fine, del bambino, che era stato subito accudito dall'ospedale di Vimercate. Dopo i primi dieci giorni (il tempo che la legge consente alla madre per "ravvedersi" e chiedere indietro il figlio) era partito l'iter per l'affidamento a una famiglia.

La storia di Simone aveva commosso l'Italia e sono arrivate molte richieste. Nel frattempo il piccolo è uscito, a inizio gennaio, dall'ospedale ed è stato affidato a una comunità più idonea. I servizi sociali del comune di Vimercate hanno ora completato le pratiche per il pre-affido.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lieto fine, Simone è stato affidato a una famiglia

MonzaToday è in caricamento