Siringa nel cortile della scuola, una bambina la raccoglie: paura

E' accaduto nei giorni scorsi in una scuola della città. Una bambina ha visto e raccolto la siringa non rendendosi conto del pericolo: c'è il timore che possa essersi punta

La scuola di via Raiberti

MONZA -  Una siringa nel cortile della scuola. L'ha vista e raccolta una piccola allieva, senza rendersi conto di quanto fosse pericoloso. E' accaduto  nei giorni scorsi alla comunale di via Raiberti. I genitori della bambina temono possa essersi punta con la siringa, che però fortunatamente aveva il tappino di sicurezza. La piccola è stata portata in ospedale per la profilassi del caso; ma per i genitori sono ore di attesa febbrile. Saranno solo gli esami effettuati nei prossimi giorni a dare la certezza che la figlia non è stata contagiata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento