Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Regina Pacis / Via Premuda, 17

CGIL Monza, Anonymous attacca il sito: "Non siamo terroristi, abbiamo i dati"

Mistero sulle ragioni dell'attacco del gruppo di hacker al sito del sindacato. Che dichiarano di aver violato il database

MONZA - Anonymous attacca il sito di CGIL Monza e Brianza: aprendo la pagina web del sindacato compaio immagini multicolore accompagnate da musica techno. "Non siamo terroristi, siamo la voce del popolo" recita la scritta che scorre in sovrimpressione. "Noi siamo Anonymous. Noi siamo una legione. Noi non dimentichiamo. Aspettateci!". 

La minaccia arriva alla fine: "Database acquisito, tutti i tuoi dati andranno persi".  Resta un mistero il senso delle rivenidcazioni e il perchè sia stato scelto come bersaglio un sindacato. 

Nei mesi scorsi un altro caso di pirateria informatica a Monza: in quell'occasione fu il sito dell'ISA (l'Istituto d'Arte) ad essere violato da sedicenti fedeli islamici.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CGIL Monza, Anonymous attacca il sito: "Non siamo terroristi, abbiamo i dati"

MonzaToday è in caricamento