Pm10: oltre i limiti 35 volte dal primo gennaio

Il poco invidiabile primato è condiviso da Monza e altre sette città: lo afferma Legambiente, che oggi ha "spedito" il Treno Verde in giro per l'Italia

MONZA - Inquinamento da pm10 oltre i limiti per più di 35 giorni in poco più di due mesi: praticamente un giorno sì e uno no. Le notizie - sconsolanti - sulla qualitù dell'aria monzese arrivano da Legambiente in occasione della presentazione della 25ma edizione del Treno Verde. Il capoluogo brianzolo è in "buona" compagnia": degne sodali nella poco invidiabile classifica sono le città di Frosinone, Torino, Vercelli, Brescia, Milano e Verona. Il Treno Verde parte oggi da Roma per un viaggio di oltre un mese da Sud a Nord per monitorare, informare, sensibilizzare e promuovere le buone pratiche che privilegiano la mobilità pubblica e l'abbattimento delle polveri inquinanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento