rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Triante / Via Valsugana

Gli smontano l'auto parcheggiata in strada per prendere i pezzi di ricambio

Succede a Triante, il proprietario: "Ma dove siamo finiti? Ci sono diverse decine di migliaia di euro di danni"

Quando la mattina è andato a prendere l'auto che la sera precedente aveva parcheggiato vicino a casa, per poco non gli viene un infarto.

La sua Audi Q5 del 2018 non aveva più il paraurti anteriore, con tutto il sistema elettronico dei sensori di parcheggio e di distanza, la griglia che copre il radiatore, i due fanali full led. Ma il peggio, il povero proprietario, non l'aveva ancora visto: il cruscotto, con la plancia e con tutta la parte elettronica perfettamente smontato: i ladri gli avevano lasciato sul sedile le viti che, probabilmente, non servivano.

Il fatto è accaduto nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 ottobre a Monza, in via Valsugana, nel quartiere di Triante. "Vivo a Triante e o ho un box - spiega il proprietario contattato da MonzaToday -. Ma l'auto non ci sta. Le palazzine sono degli anni Settanta e i garage, all'epoca, non erano grandi. Adesso sarò obbligato ad affittarne uno". 

Ladri professionisti: l'auto smontata

Il monzese è senza parole, ma è molto amareggiato. "Chi ha fatto il furto certamente è un professionista - prosegue -. Non mi sono stati rubati documenti, o altri oggetti presenti nell'auto. Tutti i pezzi sono stati smontati a regola d'arte da chi, il pezzo, lo doveva recuperare in perfette condizioni. Molto probabilmente si tratta di furti su commissione. I pezzi di ricambio, per questo tipo di automobili, sono molto costosi".

I ladri sono stati bravi anche ad agire in uno spazio tutt'altro che accessoriato come potrebbe invece essere quello di un'officina: hanno lavorato di notte, al buio, attaccati al marciapiede. 

"E' frustrante: vivo a Triante da tanti anni ma negli ultimi tempi, come succede in molte altre città la situazione della sicurezza è peggiorata - conclude -. Dove è finita la società, se non possiamo neppure stare tranquilli e parcheggiare la nostra auto in strada?".

Il monzese ha già sporto denuncia ai carabinieri e teme che i danni ammontino a diverse decine di migliaia di euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli smontano l'auto parcheggiata in strada per prendere i pezzi di ricambio

MonzaToday è in caricamento