Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Quasi due chili di cocaina in officina: meccanico in manette

L'arresto è stato eseguito dai carabinieri della compagnia di Desio: nei guai è finito un 31enne di Solaro con un'attività in via Repubblica. Sequestrati 1,7 kg di droga e un'arma

Aveva un'officina e un'attività avviata con il suo giro di clienti. 

Ma mentre si sporcava le mani con olio e grasso sulle macchine un operaio 31enne italiano di Solaro arrotondava spacciando. Oltre a effettuare riparazioni e tagliandi in via Repubblica il suo laboratorio meccanico si era trasformato in un bazar della droga. 

I carabinieri della compagnia di Desio lo stavano tenendo sotto controllo da tempo dopo che avevano notato una frequentazione assidua da parte sua degli ambienti legati allo spaccio e al traffico di stupefacenti.

I controlli sono scattati nei giorni scorsi quando D. G. G. , pregiudicato, è stato fermato e perquisito: addosso i militari gli hanno trovato 11 g di cocaina suddivisa in 32 involucri pronti per essere ceduti. 

Gli accertamenti dei carabinieri sono così proseguiti nell'officina dell'uomo: qui nascosti accuratamente i carabinieri hanno rinvenuto 1 kg e 700 g di cocaina. La sostanza era suddivisa in 28 involucri di cellophane e tenuta sottovuoto. Insieme alla droga il 31enne nel suo capannone nascondeva anche un'arma: si tratta di una pistola semiautomatica calibro 7,65 con matricola abrasa e insieme a questa c'era un caricatore con 14 colpi.

Proprio qui, tra le auto dei clienti e i ferri del mestiere, gli uomini della compagnia di Desio hanno trovato anche un bilancino di precisione per confezionare le dosi, tutto il materiale per imbustare e due telefoni cellulari con cui il 31enne gestiva la sua attività di spaccio in veste di meccanico.

Droga e contanti sono stati scoperti anche nella sua abitazione: in casa teneva 3mila euro in contanti e 20 grammi di cocaina. 

Il ragazzo è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio e arma clandestina e ora si trova a San Vittore. 

desio3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi due chili di cocaina in officina: meccanico in manette

MonzaToday è in caricamento