Solaro, lascia a casa da solo il figlio per andare a rubare: ladra arrestata

Insieme al compagno è stata sorpresa mentre stava mettendo a segno un colpo in una farmacia di Garbagnate Milanese

Ha lasciato da solo a casa il figlio di sei anni ed è uscita per andare a rubare. E insieme al compagno è stata arrestata dai carabinieri mentre stava facendo da palo all'uomo che si era appena introdotto in una farmacia di Garbagnate Milanese da cui aveva trafugato la cassa.

E' successo all'alba di sabato mattina quando alcuni residenti hanno segnalato alcuni movimenti sospetti in via Montenero: una volta sul posto i militari della stazione di Garbagnate Milanese hanno notato un'utilitaria, ferma sul ciglio della strada con il motore acceso e una donna al volante. Poco dopo un uomo è uscito da una finestra della farmacia che presentava la grata allargata da un cric. 

Il malvivente, un 41enne già noto ai carabinieri per i suoi precedenti, teneva in mano una cassa appena trafugata dall'esercizio commerciale di cui ha cercato di disfarsi, gettandola in un cespuglio, non appena si è accorto della presenza dei militari. Nonostante un rocambolesco tentativo di fuga, il 41enne è stato immediatamente bloccato dai militari che lo hanno arrestato. Anche la donna, una italiana di 38 anni, è stata fermata e a bordo del mezzo sono stati rinvenuti vari attrezzi da scasso. 

I controlli sono poi proseguiti nell'abitazione della coppia, a Solaro. Qui i carabinieri hanno trovato solo nell'abitazione il figlio della donna, di appena sei anni, intento a dormire. I due sono stati arrestati per tentato furto aggravato e ricettazione dal momento che nell'appartamento sono state trovate anche diverse confezioni integre di cartine, accendini e filtri rubati. Per la donna è scattata anche una denuncia per abbandono di minore e il bambino è stato affidato alle cure dei nonni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento