menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fanno la spesa e pagano con soldi falsi, in casa altre banconote finte: due arresti a Brugherio

I carabinieri sono intervenuti presso il supermercato "DiPiù" venerdì sera

Hanno fatto la spesa, riempiendo il carrello di prodotti selezionati tra gli scaffali. Poi, una volta alla cassa, hanno pagato in contanti. Peccato fossero soldi falsi. Ed è scattato l'arresto.

E' successo nella serata di venerdì a Brugherio, presso il supermercato DiPiù. Un uomo di 42 anni, italiano, insieme a una 41enne, entrambi di Brugherio, hanno consegnato alla cassiera una banconota da cento euro per pagare il conto. L'addetta deve essersi accorta dell'anomalia e ha allertato i carabinieri che sono intervenuti sul posto. 

A casa della coppia i militari hanno trovato altre otto banconote false da cento euro e una banconota contraffatta da 50 euro. Tutti i soldi falsi sono stati sequestrati e la coppia è stata arrestata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento