Traffico di denaro falso, 71enne finisce in manette

A Verano Brianza

Immagine di repertorio

Un uomo di 71 anni è finito in carcere per falsificazione, stampa e diffusione di banconote false. I reati risalgono al 2004. Il pensionato, residente a Verano Brianza, dovrà scontare cinque anni di reclusione per aver perpetrato il reato di stampa e di diffusione di denaro falso in concorso e in modo continuato.

Le banconote erano state diffuse nelle province di Milano, Verbania, Novara e Varese. L’uomo è finito in carcere a Monza in seguito all'ordine emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Verbania e dopo il pronunciamento definitivo della Corte di Cassazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento