Cronaca

Traffico di denaro falso, 71enne finisce in manette

A Verano Brianza

Immagine di repertorio

Un uomo di 71 anni è finito in carcere per falsificazione, stampa e diffusione di banconote false. I reati risalgono al 2004. Il pensionato, residente a Verano Brianza, dovrà scontare cinque anni di reclusione per aver perpetrato il reato di stampa e di diffusione di denaro falso in concorso e in modo continuato.

Le banconote erano state diffuse nelle province di Milano, Verbania, Novara e Varese. L’uomo è finito in carcere a Monza in seguito all'ordine emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Verbania e dopo il pronunciamento definitivo della Corte di Cassazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di denaro falso, 71enne finisce in manette

MonzaToday è in caricamento