menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prolungamento della M5 a Monza, Sala chiede al governo 100 milioni di euro in più

L'incontro a Palazzo Marino

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha chiesto al ministro dei Trasporti Graziano Delrio un finanziamento extra al governo per la realizzazione del prolungamento della metropolitana M5 fino a Monza.

Per portare la "lilla" dal capoluogo lombardo fino alla città brianzola infatti, secondo quantoemerso durante un incontro avvenuto a Palazzo Marino a inizio settimana, servirebbero ulteriori 100mila euro messi a disposizione dallo Stato. 

Sala ha spiegato che il finanziamento necessario per l'opera si aggira intorno a un miliardo e 150mila euro e un miliardo e 200mila euro. Fondi questi che, per il 60%, saranno messi a disposizione dal governo. Per il sindaco di Milano però non basta. "Ci serve di arrivare al 70%, che vuol dire 800 milioni di euro"  ha spiegato Sala, illustrando la richiesta avanzata al ministro Delrio.

Nei progetti del sindaco di Milano c'è l'obiettivo di far partire i cantieri entro la fine del mandato vale a dire entro il 2021. Entro giugno invece dovrebbe essere pronto il progetto preliminare nel 2019 dovrebbe essere atteso quello definitivo. 

Metropolitana a Monza, il tracciato e le nuove fermate 

Al centro dell'incontro anche la metrotranvia Milano-Limbiate i cui lavori per il primo lotto dell'opera partiranno nel 2020. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento