Spaccata all'Esselunga: auto in corsa contro la vetrina del supermercato

È successo nella notte di giovedì 15 novembre, sul caso indagano i carabinieri

Ladri in azione all'Esselunga di Paina di Giussano. Nella notte di giovedì 15 novembre, intorno alle 4 del mattino, una banda ha cercato di saccheggiare il supermercato di via Pola, ma sono stati costretti a desistere: messi in fuga dall'impianto di allarme.

In pochi attimi hanno scaraventato un'utilitaria contro una delle uscite di sicurezza del supermercato mandandola in pezzi. Una volta entrati nell'Esselunga si sono diretti verso l'ingresso, vicino all'area dove sono in esposizione gli smartphone, ma sono scappati (sempre a bordo dell'utilitaria) senza bottino: messi in fuga dall'allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Giussano che stanno indagando sul fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento