Spaccata al Maxi Sport di Lissone, ritrovata l'auto in panne dei ladri

Una Volkswagen Sharan rubata in provincia di Verona è stata rinvenuta dai carabinieri della compagnia di Desio in viale delle Industrie con tutto il bottino del colpo: è caccia ai malviventi

E' accaduto nella notte tra giovedì e venerdì

Il colpo era andato a buon fine ma rovinare tutto è stato il fattore "imprevisto" che, ogni tanto, mette alle strette, per fortuna, anche i mlaviventi.

Erano riusciti a colpire l'obiettivo, a fuggire prima dell'arrivo delle forze dell'ordine allo scattare dell'allarme e a stipare la refurtiva in auto.

Percorsi pochi metri però ad abbandonarli è stata la vettura che di proseguire la corsa non ne aveva proprio l'intenzione.

Il fatto è accaduto a Lissone dove i ladri nella notte tra giovedì e venerdì hanno colpito il Maxi Sport lungo la Valassina: qui, intorno alle 3.30, hanno utilizzato una Volkswagen Sharan rubata in provincia di Verona come ariete e hanno sfondato la vetrina dell'esercizio commerciale.

Una volta dentro hanno fatto razzia di articoli sportivi, preoccupandosi di essere rapidi, di stipare tutto nella monovolume e di anticipare sul tempo l'arrivo delle forze dell'ordine allertate dal sistema di allarme.

Quando i malviventi si sono allontanati però, dopo pochi metri, sono rimasti letteralmente a piedi in via delle Industrie dove la macchina si è fermata in panne.

I ladri a quel punto, braccati, hanno preso la via della fuga a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco dopo i carabinieri della compagnia di Desio hanno rinvenuto l'auto in panne senza nessuno a bordo e con all'interno tutto il bottino appena trafugato. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili dell'accaduto e accertamenti sui danni e sull'entità del furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento