Cronaca Desio

Un viavai di giovani clienti nella "corte della droga", arrestato spacciatore a Desio

Le manette sono scattate per un 40enne. Nell'abitazione una pianta di marijuana, semi e dosi

Clienti giovani, alcuni addirittura ragazzini. Entravano e uscivano di giorno e di notte da un appartamento trasformato in market della droga, sempre aperto. E in quell'abitazione, a Desio, all'interno di una corte, i carabinieri hanno arrestato un uomo italiano di 40 anni, con precedenti specifici. L'uomo dovrà rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

A insospettire i militari della compagnia di Desio sono stati dei movimenti sospetti con un viavai di persone insolito proprio da quella corte e da quell'appartamento. E durante un servizio di controllo per la prevenzione dello spaccio di droga l'abitazione è stata perquisita.

La droga coltivata in casa e l'arresto

All'interno dell'appartamento è stata trovata una pianta di marijuana alta circa 50 centimetri, semi per la coltivazione della sostanza stupefacente, trenta grammi di marijuana già confezionata e suddivisa in nove dosi pronte per la consegna, due bilancini di precisione, vario materiale per il confezionamento e due telefoni cellulari con cui il 40enne probabilmente gestiva gli "affari". Per l'uomo sono quindi scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un viavai di giovani clienti nella "corte della droga", arrestato spacciatore a Desio

MonzaToday è in caricamento