menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore a 70 anni, nonostante l’invalidità riforniva di droga clienti a Paderno

Per l'uomo, residente a Milano e invalido, è scattata una denuncia

E’ stato denunciato per detenzione e spaccio di stupefacenti un uomo di 71 anni, originario di Napoli e residente a Milano. Nonostante l’età ormai non più giovanissima, il 71enne, che risulta fosse invalido civile, portava avanti un’intensa attività di spaccio.

Secondo i militari della compagnia di Desio, che hanno condotto una indagine sullo spaccio a Paderno Dugnano, il 71enne era il fornitore di droga di un vasto giro di clienti in città. Nel corso della perquisizione domiciliare a casa sua i carabinieri hanno trovato, nascosti in un armadio, cento grammi di cocaina, infilata tra le lenzuola profumate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento