Spaccio nei giardini della Villa Reale, un arresto

Un 20enne marocchino è finito in manette martedì a Monza dopo che i carabinieri lo hanno pizzicato mentre vagava, senza dare nell'occhio, nell'area attorno alla Villa con dosi di hashish

L'hanno arrestato

Uno spacciatore è stato arrestato martedì dai carabinieri di Monza nei pressi dei giardini della Villa Reale.

Il ragazzo, 20 anni, ha attirato subito l'attenzione delle forze dell'ordine per il suo fare sospetto così da rendere necessaria da parte dei carabinieri una perquisizione.

I dubbi dei militari erano fondati: addosso gli hanno trovato, nascosto tra i vestiti, mezzo kg di hashish già suddiviso in cinque dosi e pronto per essere smerciato ai clienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo spacciatore è stato arrestato e ora è in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento