Limbiate, vende droga ai clienti: sorpreso e arrestato dai carabinieri

In tasca il 36enne aveva hashish, cocaina ed eroina

Carabinieri

A Limbiate è stato arrestato dai carabinieri di Desio un pusher di origini marocchine di 36 anni. Le manette sono scattate il 2 febbraio alle 16.45. Il 36enne è stato sorpreso dai militari mentre stava cedendo alcune dosi di droga ad alcuni clienti: un 27enne di Rho e un 52enne di Cesate. L’arresto è avvenuto in zona Città Satellite: uno dei quartieri cittadini non lontani dal parco delle Groane.

I carabinieri hanno seguito gli spostamenti dello spacciatore. Quando il 36enne ha ceduto la droga ai clienti, i militari sono entrati in azione. Perquisito, il pusher aveva addosso 11 grammi di hashish, 2,5 grammi di cocaina, 5,5 di eroina e pochi euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento