menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina, ecstasy e Mdma in tasca, spacciatore arrestato a Sovico

Il giovane pusher, 25 anni, è finito in manette nel weekend

Cocaina, ecstasy, Mdma e hashish. Un "mini-market" di droga in tasca e una piccola scorta, pronta all'uso, a casa. Nel weekend i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Monza hanno arrestato a Sovico uno spacciatore di venticinque anni, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti. 

Fermato in strada per un controllo, il ragazzo è stato sorpreso con qualche grammo di sostanza stupefacente. Gli accertamenti sono poi proseguiti nell'abitazione del giovane dove i carabinieri hanno trovato altra droga. In totale i militari hanno sequestrato 11 g di mdma, 4 grammi di hashish e un grammo circa tra ecstasy e cocaina. 

Per il pusher venticinquenne sono scattate le manette con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e in seguito alla direttissima il ragazzo è finito ai domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento