Ragazzino sorpreso dai carabinieri con 400 euro di hashish: arrestato

È successo al centro commerciale "Tre Rose" di Trezzano Rosa

Immagine repertorio

Aveva in tasca circa 400 euro di hashish ed è stato sorpreso e arrestato dai carabinieri al centro commerciale "Tre Rose" di Trezzano Rosa. È successo nella giornata di sabato 17 novembre, nei guai un ragazzo di 18 anni, incensurato, residente a Pozzo d'Adda, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A insospettire i militari è stato l'atteggiamento del ragazzo che è scappato appena ha visto la "gazzella". Il giovane è stato inseguito e braccato, durante la perquisizione sono saltati fuori 41 grammi di hashish suddivisi in dosi, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento.

Il giovane è stato arrestato e ristretto ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima, i giudici hanno poi convalidato l'arresto e disposto l'obbligo di firma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento