Ragazzino cerca di farla franca con 200 euro tra hashish e marijuana: denunciato 17enne

È successo nella giornata di giovedì, il giovane è stato denunciato

Immagine repertorio

Aveva in tasca oltre 200 euro tra hashish e marijuana, è stato sorpreso dagli agenti del commissariato di Monza e per lui è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nel pomeriggio di giovedì 29 novembre nel quartiere San Rocco a Monza, nei guai un ragazzo di 17 anni.

Gli agenti della volante, come riferito dal commissariato di via Marsala, sono stati attirati dall'atteggiamento sospetto del 17enne: è quindi stato fermato e controllato. Addosso gli sono stati trovati 20 grammi di marijuana e poco più di un grammo di hashish, tutto già suddiviso in dosi. Non solo: nella tasca dei pantaloni è stato trovato un bilancino di precisione. E per il giovane è scattata una denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento