Cronaca

Cedono una dose di cocaina a un cliente: due spacciatori in manette

L'arresto dei carabinieri della compagnia di Vimercate

Spaccio di sostanze stupefacenti. È l'accusa a cui devono rispondere due cittadini marocchini di 21 e 40 anni arrestati dai carabinieri della stazione di Carugate nella serata di sabato 8 luglio a Burago Molgora.

I due sono stati intercettati e fermati dai militari dopo che avevano venduto mezzo grammo di cocaina a un tossicodipendente. Recuperata e sequestrata la dose sono scattate le perquisizioni. Nell'auto di uno di loro sono stati trovati 1.500 euro in contanti, somma "provento dell'attività di spaccio".

Sono stati accompagnati nelle camere di sicurezza della compagnia in attesa di essere giudicati per direttissima dal tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cedono una dose di cocaina a un cliente: due spacciatori in manette

MonzaToday è in caricamento