Droga, pitbull e spaccio a domicilio: smantellata banda di pusher a Seregno

Nei guai quattro persone, arrestate dai carabinieri della compagnia di Seregno

Un servizio a domicilio. Con quattro spacciatori pronti a consegnare droga al dettaglio in ogni angolo della città. I carabinieri di Seregno hanno arrestato una banda di quattro pusher: 30enne di Desio (domiciliato a Seregno), altri due coetanei di Seregno e Mariano Comense, 30 anni di Mariano Comense e un 38enne di Seregno. In casa del capobanda, i militari hanno trovato cinque grammi di marijuana, sei grammi di cocaina, bilancino di precisione, una macchina per il confezionamento sottovuoto e un’agenda con nomi e cifre. Centinaia i clienti, di ogni età.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Curioso il fatto che i militari abbiano trovato in casa anche due pitbull. Secondo gli investigatori, i pusher utilizzavano i cani per vegliare sulla droga, evitando furti in casa, mentre erano in viaggio per la città a consegnare dosi di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento