Controlli della polizia nel weekend in città: tre spacciatori e sei stranieri ubriachi fermati

Sabato pomeriggio due volanti del commissariato di Monza sono state impegnate in un servizio di controllo de territorio

Tre spacciatori sorpresi a vendere droga a un gruppo di ragazzi davanti alla stazione e sei cittadini stranieri clandestini ubriachi ai giardinetti.

Nel weekend gli agenti del commissariato di polizia di Stato di Monza sono stati impegnati in una serie di controlli sul territorio cittadino. Sabato pomeriggio due volanti hanno presidiato l'area tra via Arosio e i giardinetti dello scalo ferroviario cittadino, corso Milano e via Artigianelli.

Nei pressi della stazione i poliziotti hanno sorpreso tre giovani marocchini di vent'anni, due irregolari sul territorio nazionale e uno con un permesso di soggiorno olandese, intenti a spacciare droga a un gruppetto di ragazzi. I tre sono stati denunciati per spaccio. Il personale in divisa ha assistito allo scambio di sostanza stupefacente ed è intervenuto. Alla vista delle forze dell'ordine i clienti si sono dileguati e i tre pusher hanno tentato di allontanarsi. Addosso, quando gli agenti li hanno fermati e bloccati, avevano ancora cinque dosi di hashish per un totale di circa dieci grammi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli poi sono proseguiti nell'area tra via corso Milano e i giardinetti degli Artigianelli. Qui il personale della polizia di Stato ha fermato e identificato sei cittadini nigeriani intenti a bivaccare ubriachi nell'area. Soltanto uno di loro è risultato essere un richiedente con asilo politico rifiutato dalla Prefettura di Salerno, tutti gli altri invece è emerso che erano irregolari e tuttu sono stati accompagnati in Questura a Milano presso l'ufficio Immigrazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento