Sorpreso mentre vende cocaina a un cliente, spacciatore arrestato dai carabinieri

Ad Arcore

I carabinieri della compagnia di Monza nella notte di venerdì hanno sorpreso uno spacciatore in azione nel parco di via Umberto I e lo hanno arrestato.

I militari hanno notato il pusher, un cittadino marocchino di trentasei anni, irregolare e con numerosi precedenti specifici per reati legati alla droga, proprio mentre cedeva una dose di cocaina a un individuo che, alla vista degl uomini dell'Arma è scappato via. Per l'uomo le manette sono scattate in flagraza di reato con l'accusa di spaccio.

Addosso il pusher aveva due pezzi di hashish del peso di qualche grammo e quattro involucri contententi dosi di cocaina insieme a 350 euro in contanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento