Nuovi controlli ai giardini della Villa Reale: due arresti

L'operazione portata a termine dalla Polizia in borghese ha determinato l'arresto di due extracomunitari sorpresi a cedere droga a ragazzini

Hanno atteso il momento più opportuno per entrare in azione e, in abiti borghesi, li hanno tenuti d'occhio per gran parte delle loro ore "lavorative".

Gli agenti della polizia hanno effettuato giovedì pomeriggio un nuovo servizio di controllo del territorio contro lo spaccio nell'area dei giardini della Villa Reale, nei pressi di via Boccaccio. Qui, intorno alle 17.30, hanno intercettato due marocchini seduti su una panchina in attesa di clienti: a questi si sono avvicinati due ragazzini minorenni ai quali, dopo una breve contrattazione, uno dei due ha ceduto qualcosa. 

A quel punto è scattata l'operazione e gli agenti del commissariato di Monza si sono diretti verso i due: a dare loro l'allarme e invitarli alla fuga sono stati proprio i due giovanissimi acquirenti che, alla vista dei poliziotti, hanno urlato ai pusher di scappare. 

Per loro però non c'è stato scampo: sono stati fermati e ammanettati proprio sulla panchina che fungeva da "ufficio". Mentre i poliziotti si avvicinavano uno dei due ha tentato di nascondere sotto terra qualcosa che poi è stato recuperato e sequestrato.

Si tratta di un panetto di hashish di circa 15 grammi che è stato l'elemento che, insieme ai contanti che avevano addosso e ai numerosi telefoni cellulari, ha consentito di arrestarli. 

In manette per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio sono finiti un 30enne marocchino e un connazionale di 38anni, entrambi con precedenti.

Quest'ultimo è stato anche denunciato perchè irregolare sul territorio. Tutta la droga e quanto trovato addosso ai due è stato posto sotto sequestro: per la giornata di venerdì è stato fissato il giudizio per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre giovedì, nei pressi della Villa Reale, due ragazzini minorenni sono stati sorpresi in possesso di droga: a fermarli e denunciarli questa volta sono stati i carabinieri (Leggi qui). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento