Droga, banda di spacciatori arrestata a Seregno

Nel mirino degli inquirenti sono finiti sei cittadini marocchini e un italiano. Centrotrentamila euro sequestrati e intercettate 250 dosi. L'operazione è stata condotta dai carabinieri di Seregno

Duecentocinquanta dosi di cocaina sequestrate e 130mila euro in contanti. Sono questi i numeri dell'operazione scattata all'alba e condotta dai carabinieri della compagnia di Seregno che hanno sgominato una banda di spacciatori attiva in Brianza composta da sei cittadini marocchini e un italiano.

Quattro persone sono state raggiunte da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Monza Dott. De Lillo: si tratta di tre marocchini e di un italiano, tutti con precedenti specifici, per concorso nel delitto di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli spacciatori entravano in azione soprattutto nel fine settimana, spesso in pieno giorno, appostandosi vicino a scuole, cimiteri e centri commerciali. Il giro d'affari sviluppato girava attorno ai 10mila euro a settimana con un giro di clienti da 200 persone: i pusher smerciavano droga nei territori attraversati dalla S.S. 36 del Lago di Como e dello Spluga ed agivano in provincia di Monza Brianza e di Como. La base logistica era una villa di Seregno dove i malviventi tagliavano e confezionavano lo stupefacente destinato alla vendita al dettaglio.

Le indagini erano iniziate lo scorso 15 gennaio in seguito agli accertamenti per il tentato omicidio di un 37enne marocchino pregiudicato che, nel pomeriggio del 15 gennaio 2015, a Seregno, nei pressi del “Bar 918”, era rimasto gravemente ferito al volto ed alla testa dopo essere stato aggredito da un suo connazionale poi arrestato dai Carabinieri di Seregno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento