menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga, banda di spacciatori arrestata a Seregno

Nel mirino degli inquirenti sono finiti sei cittadini marocchini e un italiano. Centrotrentamila euro sequestrati e intercettate 250 dosi. L'operazione è stata condotta dai carabinieri di Seregno

Duecentocinquanta dosi di cocaina sequestrate e 130mila euro in contanti. Sono questi i numeri dell'operazione scattata all'alba e condotta dai carabinieri della compagnia di Seregno che hanno sgominato una banda di spacciatori attiva in Brianza composta da sei cittadini marocchini e un italiano.

Quattro persone sono state raggiunte da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Monza Dott. De Lillo: si tratta di tre marocchini e di un italiano, tutti con precedenti specifici, per concorso nel delitto di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli spacciatori entravano in azione soprattutto nel fine settimana, spesso in pieno giorno, appostandosi vicino a scuole, cimiteri e centri commerciali. Il giro d'affari sviluppato girava attorno ai 10mila euro a settimana con un giro di clienti da 200 persone: i pusher smerciavano droga nei territori attraversati dalla S.S. 36 del Lago di Como e dello Spluga ed agivano in provincia di Monza Brianza e di Como. La base logistica era una villa di Seregno dove i malviventi tagliavano e confezionavano lo stupefacente destinato alla vendita al dettaglio.

Le indagini erano iniziate lo scorso 15 gennaio in seguito agli accertamenti per il tentato omicidio di un 37enne marocchino pregiudicato che, nel pomeriggio del 15 gennaio 2015, a Seregno, nei pressi del “Bar 918”, era rimasto gravemente ferito al volto ed alla testa dopo essere stato aggredito da un suo connazionale poi arrestato dai Carabinieri di Seregno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento