Cronaca

Da Casatenovo in trasferta nel vimercatese per spacciare: arrestato pusher

I controlli sono scattati sabato sera: in manette uno spacciatore di 38 anni italiano

IMMAGINE DI REPERTORIO

Da Casatenovo a Vimercate in trasferta per vendere droga. I carabinieri dell'Aliquota Operativa della compagnia di Vimercate hanno messo fine sabato sera al giro di spaccio che un 38enne italiano con precedenti specifici aveva messo in piedi tra il lecchese e la Brianza.

Al termine di un servizio di controllo a Casatenovo sabato sera i militari hanno arrestato G.C.: i carabinieri, dopo averlo pedinato, hanno chiesto al 38enne di esibire i documenti e il pusher si è tradito mostrando eccessivo nervosismo.

Addosso, nelle tasche della sua tuta, l'uomo aveva 750 euro in contanti e il denaro non ha potuto fare altro che confermare i sospetti dei militari. A casa sua i carabinieri hanno trovato hashish, marijuana e cocaina insieme a due bilancini di precisione, un bisturi, un taglierino, alcuni coltelli e una forbice. Per l'uomo è scattato l'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Casatenovo in trasferta nel vimercatese per spacciare: arrestato pusher

MonzaToday è in caricamento