Due giovanissimi sorpresi con la cocaina in auto: arrestati

I carabinieri non escludono che i due potessero rifornire il Milanese e la Brianza

IMMAGINE DI REPERTORIO

Cocaina a domicilio. Due giovanissimi pusher, un ragazzo e una ragazza, entrambi italiani di 23 anni, sono stati sorpresi e arrestati dai carabinieri della compagnia di Vimercate a Gorgonzola, mentre erano in auto pronti a consegnare dosi di cocaina ad alcuni clienti.

I militari hanno intercettato l'Opel Astra su cui i due viaggiavano a Gorgonzola, in via Piacenza: a bordo del mezzo insieme ai due giovani incensurati c'erano anche 12 grammi di droga suddivisa in dosi pronte per la vendita. Quando i giovani hanno capito che per loro le cose si stavano mettendo male hanno tentato di nascondere la cocaina sotto l'auto ma la sostanza stupefacente non è passata inosservata ai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi sono stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio: gli inquirenti non escludono che i due potessero aver avviato attività di spaccio oltre che nel comune di Pessano con Bornago, dove abitavano, anche a Gorgonzola e in altri comuni sia in provincia di Milano sia in provincia di Monza e Brianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Coronavirus: cosa succede se nel proprio condominio c'è una persona positiva?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento