Riconoscono lo spacciatore in macchina e lo fermano

I dettagli

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Sono le accuse a cui deve rispondere J.A., cittadino marocchino di 24 anni, arrestato dagli agenti della polizia nella mattinata di domenica 30 luglio.

Il giovane — già noto alle forze dell'ordine, come si legge in una nota diramata dal 113 — è stato sorpreso a bordo di un'auto in Corso Milano mentre si stava dirigendo verso via Borgazzi. Resosi conto dei poliziotti ha cercato di disfarsi della droga gettandola a terra, ma non è servito a nulla. Non solo: ha insultato gli agenti e ha cercato di opporre resistenza al controllo. Non è servito a niente: è stato ammanettato e perquisito. Durante gli accertamenti sono state trovate nove dosi di eroina (circa 9,8 grammi) e nove grammi di hashish. Addosso gli sono state trovati anche i soldi: 185 euro in banconote di diverso taglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lui sono scattate le manette, arrestato è stato condannato per direttissima dal tribunale di Monza a 4 anni e sei mesi di reclusione. Non solo: sulla sua testa pendeva anche un ordine di carcerazione emesso dal questore di Milano lo scorso 25 gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento