Vendevano droga ai minorenni in centro: sei persone in manette

La centrale operativa della banda era nei giardini di via degli Artigianelli. In manette sono finite sei persone: due di loro erano già state arrestate in villa Reale durante un'operazione contro lo spaccio

I sei finiti in manette - Foto MonzaToday

Avevano trasformato il cuore della città in una centrale di spaccio. Una vera e propria piazza della droga, organizzata nei minimi dettagli. Inaccessibile per le forze dell’ordine e sicura per clienti e pusher, protetti da vedette in bici e a piedi. 

Erano diventati uno snodo fondamentale per l’acquisto e la vendita di droga in città, i giardini di via degli Artigianelli. L’area verde era stata letteralmente colonizzata da una banda specializzata nello spaccio di droga, che aveva spostato i propri interessi nel parco del centro città dopo le operazioni della polizia nei giardini della Villa Reale. 

In manette, mercoledì pomeriggio, sono finite sei persone, tutte di nazionalità marocchina e clandestini sul territorio italiano. Gli arrestati sono Ajerroud Ismail, del 1991; Hamousi Rasid, del 1979, Ilias Maadani, del 1989; Jaouhari Abdelmakssod, del 1993; Lousardi Nourden, del 1989; e Matawi Mohamed, del 1982. I loro clienti “preferiti” erano soprattutto ragazzini, quasi tutti monzesi tra i quattordici e i diciotto anni. 

Spaccio ai giardini, così avveniva lo scambio di droga | VIDEO

scambio droga via artigianelli video

Proprio seguendo i giovani acquirenti, gli agenti del commissariato di Monza sono riusciti a risalire a capo dell’organizzazione. I poliziotti, appostati sui tetti a pochi metri dal Duomo, hanno ripreso tutte le fasi della vendita di droga: dal pagamento all’acquisto, passando per lo scambio. 

A pochi metri dai giardini, i poliziotti hanno fermato sei ragazzi e hanno scoperto che effettivamente avevano acquistato droga nel parco. Così, mercoledì pomeriggio è scattato il blitz in via degli Artigianelli, che ha permesso alla polizia di arrestare sei persone e denunciarne altre tre perché irregolari sul territorio monzese. 

Spaccio in centro, il momento esatto della consegna della droga | VIDEO

consegna droga via artigianelli video-2

Due degli uomini finiti in manette, i più anziani, erano già stati arrestati a maggio nell’operazione contro lo spaccio di droga. Proprio dopo quell’intervento della polizia, l’organizzazione aveva puntato e “conquistato” i giardini di via degli Artigianelli. 

A controllare che tutto filasse liscio e che nessuno entrasse nell’aria verde ci pensavano delle vedette, in bici e a piedi, che presidiavano la zona. 

La droga, venduta a venti euro per un grammo e mezzo, era nascosta in un phone center della zona, dove un cane pastore tedesco della polizia ha fiutato lo stupefacente. Nel giardino, invece, sono stati trovati un bilancino di precisione - necessario per confezionare le dosi - e altro stupefacente. 

Spaccio, il cane della polizia trova la droga nascosta | VIDEO

cane droga via artigianelli video-2

I sei ragazzini trovati in possesso di droga, tutti giovani di famiglie “normali” dell’hinterland a nord di Monza, sono stati segnalati alla prefettura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento