menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Cinque chili di eroina sequestrati: duro colpo allo spaccio nelle Groane

La droga era nascosta in un armadio

Incensurati. Eppure, nell’appartamento di via Marconi in cui vivevano, nascondevano cinque chili di eroina. Una partita di droga da 100mila euro. Gli stranieri – quattro pachistani e un tunisino tra i 36 e i 47 anni – sono stati arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti.

Un duro colpo al traffico di droga nel Parco delle Groane: sono già 20 i chilogrammi di polvere bianca sequestrata dai militari dall’inizio dell’anno nella zona, dove da tempo c’è un braccio di ferro tra spacciatori e forze dell’ordine.

La grande quantità di eroina era nascosta in un armadio. Nell’abitazione i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Desio hanno ritrovato anche bilancini di precisione, sostanze da taglio e il materiale necessario per il confezionamento delle dosi. Nella rete dei militari è finito anche un tunisino di 26 anni, bloccato mentre si trovava alla stazione Trenord di Ceriano Laghetto: una delle centrali dello spaccio nell’area delle Groane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento