In casa un bazar della droga: arrestato spacciatore insospettabile

I carabinieri di Vimercate lo hanno fermato a bordo del Fiorino della moglie e con sè aveva oltre mezzo chilo di marijuana ma la vera scoperta le forze dell'ordine l'hanno fatta perquisendo la sua abitazione

L'uomo è finito in manette

A destare sospetti le forze dell’ordine era stato il suo aggirarsi senza meta a bordo della Fiat Fiorino di sua moglie lungo via Lecco, a Vimercate, dove da tempo i carabinieri contrastano l’attività di spaccio.

E’ stato per questo motivo che i carabinieri di Vimercate lo hanno fermato giovedì sera e hanno scoperto che i dubbi erano fondati.

L’uomo, 43 anni, incensurato, residente in provincia di Lecco, aveva con sé oltre mezzo chilo di marijuana.

Ma quanto scoperto dai carabinieri era poca cosa rispetto al bazar della droga che si sono trovati davanti all’interno dell’abitazione dell’uomo.

Si trattava di uno spacciatore di professione che in casa aveva altri 53 grammi di marijuana, 100 grammi circa di hashish, diverse pastiglie di extasy e della sostanza nota come “Mdma”, mille euro in contanti e un bilancino di precisione.

L’uomo è finito in manette e si trova ora in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento