Monza, pusher di 19 anni braccato nel parco della Villa Reale dalla polizia locale

È successo nel pomeriggio di martedì 10 luglio, nei guai un 19enne marocchino

Aveva addosso 11 grammi di hashish e diverse banconote di picolo taglio. L'epilogo? Una denuncia. È successo nel pomeriggio di martedì 10 luglio, nei guai un ragazzo marocchino di 19 anni.

Il giovane — come riportato in una nota diramata dal comando della Locale di Monza — sarebbe il pusher che sabato era scappato dalla polizia locale dopo che aveva cercato di vendere una dose a un ragazzo. Martedì pomeriggio gli agenti lo hanno riconosciuto all'interno del boschetto reale, è scattato l'inseguimento e l'epilogo è stato diverso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stato accompagnato al comando della polizia locale e durante la perquisizione sono saltati fuori sia i soldi che la droga. E per lui è scattata una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento