menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Vede i poliziotti e scappa, inseguito e braccato nel sottopasso della stazione di Monza

È successo nella serata di lunedì 22 ottobre lungo Corso Milano a Monza

Aveva in tasca due grammi di cocaina e quando ha visto i poliziotti è scappato imboccando il sottopasso della stazione di Monza. L'epilogo? Una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella serata di lunedì 22 ottobre in Corso Milano, nei guai un algerino di 44 anni, irregolare in Italia.

L'uomo, come riferito dagli agenti di viale Romagna, è stato sorpreso in Corso Milano e appena si è reso conto di aver attirato l'attenzione dei poliziotti ha cercato di scappare imboccando il sottopasso della stazione, ma non è servito a nulla: è stato fermato dopo un breve inseguimento.

Durante la perquisizione è stata trovata la droga, nascosta in una tasca ricavata all'interno della vita dei jeans, sotto alla cintura. È stato denunciato e accompagnato in questura a Milano per le pratiche di espulsione dall'Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento