Donna crivellata da colpi di pistola in strada: è caccia all'ex marito, un brianzolo di 50 anni

Tutto è accaduto nella mattinata di giovedì 27 settembre a Negrone di Scanzorosciate

Immagine repertorio

Prima la sparatoria, poi le sirene dei soccorritori e la corsa al pronto soccorso. Adesso è caccia all'uomo nei dintorni di Negrone di Scanzorosciate (Bergamo) dove nella mattinata di giovedì 27 settembre un 50enne residente a Villasanta, Salvatore D'Appolito, avrebbe esploso diversi colpi di pistola nei confronti dell'ex moglie, Flora Agazzi.

Tutto è accaduto intorno alle 10.40 in via San Pantaleone a Scanzorosciate. L'aggressione è avvenuta fuori dalla villetta di un'anziana dove la vittima si era recata per una visita a un’anziana sua lontana parente che ogni tanto aiutava per via di alcuni problemi di salute. Prima dell'agguato il 50enne avrebbe tagliato le gomme della Fiat Sedici dell'ex compagna. Poi sarebbe nato un litigio al termine del quale ha aperto il fuoco. Sei i colpi esplosi mentre Flora era di spalle, proiettili che l'hanno raggiunta al collo e all'addome.

La 53enne è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è stata operata d'urgenza. Le sue condizioni restano gravi ed è ricoverata nel reparto di rianimazione.

Secondo quanto trapelato le indagini si sarebbero concentrate sull'ex coniuge. I rapporti tra i due — che hanno due figli di più di vent'anni — erano burrascosi da diverso tempo, difficoltà che erano sfociate in una separazione. Ma l'uomo non si era mai rassegnato alla fine del matrimonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'aggressione il 50enne si sarebbe allontanato prima a piedi e poi in sella a una Vespa. I militari dell'arma stanno setacciando la zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Coronavirus: cosa succede se nel proprio condominio c'è una persona positiva?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento