rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Villasanta

Sparatoria nella notte a Villasanta, ferito un ladro in fuga

E' accaduto nella notte

Sparatoria nel cuore della notte a Villasanta. Un uomo di 33 anni, sorpreso dai carabinieri in fuga dopo un tentativo di furto nei box di un complesso residenziale in via Marinetti, è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco esploso da un militare.

Tutto è iniziato quando i carabinieri della stazione di Villasanta, impegnati in un servizio di controllo del territorio si sono insospettiti vedendo il cancello dei box di un'abitazione aperto e hanno sorpreso due ladri all'opera. I militari hanno posizionato la vettura di servizio proprio a ridosso dell'uscita della rampa dei garage, per bloccare l'eventuale fuga dei malviventi. 

Sparatoria a Villasanta

Qualcosa però è andato storto e mentre uno dei due malviventi è riuscito a fuggire a piedi dalla porta di servizio, il secondo uomo ha tentato la fuga. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il ladro sarebbe salito a bordo della vettura e avrebbe ingranato a tutta velocità la retromarcia nel tentativo di investire i carabinieri. Sempre al volante della Volkswagen con cui era giunto insieme al complice in via Marinetti, il 33enne ha speronato l'auto dell'Arma nel tentativo di scappare e poi ha provato ad allontanarsi a piedi. Il 33enne, è stato però raggiunto da alcuni colpi di pistola alle gambe e ferito. 

Guarda il video | Sparatoria a Villasanta 

sparatoria-9

Sul posto, all'altezza di via Buonarroti, pochi minuti prima delle tre di notte, sono giunte due ambulanze del 118 in codice rosso e un'automedica. Il ladro 33enne, italiano, residente a Monza, è stato soccorso e trasferito in codice rosso in ospedale al San Gerardo. L'uomo, secondo quanto reso noto, era cosciente e non versa in pericolo di vita. Per lui è scattato l'arresto per tentato furto aggravatto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale.

A Villasanta dopo l'accaduto insieme al pm di turno è giunto anche il capitano dei carabinieri della compagnia di Monza Pierpaolo Pinnelli insieme al Nucleo Scientifico per i rilievi. Nell'autovettura del malvivente sono stati rinvenuti arnesi da scasso: l'auto e i materiali sono stati posti sotto sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria nella notte a Villasanta, ferito un ladro in fuga

MonzaToday è in caricamento